Ricerche Cliniche Fanfani 50129 Firenze – Piazza dell'Indipendenza, 18/b, Tel.: 055 49701, e-mail:info@istitutofanfani.it

“Caro Prof. Fanfani, sono io che devo ringraziare. Ho provato tanta gioia nel vedere un “luogo di speranza”: non un laboratorio di analisi mediche, ma una “concentrazione” di bellezza, di sanità e di vita. Auguro ogni bene, che tutti i suoi malati possano trovare nell’ossigeno di pace e di bellezza che respirano la medicina per guarire. Grazie, mi ricordi a tutti i collaboratori.”

18/05/1967 – G. La Pira, Sindaco di Firenze dal 1951 al 1957 e dal 1961 al 1965.

La Storia

L’Istituto Fanfani nasce a Firenze nel 1954 come struttura di ricerche cliniche (diagnostica strumentale e di laboratorio) con sede in Via della Pergola. Dal 1964 la sede in si trasferisce in Piazza della Indipendenza. Gli anni ‘60 furono gli anni in cui ebbe inizio il grande salto tecnologico nel campo della diagnostica strumentale. La struttura è stata fra le prime ad introdurre metodiche di automatizzazione del laboratorio di analisi mediche e strumenti diagnostici ad alta tecnologia innovativa. Nascevano, in quel periodo, i reparti di Medicina Nucleare e negli anni ‘70 quelli di Ecografia. All’inizio degli anni ‘80, accanto ai più evoluti strumenti di radiologia tradizionale, fu installato il primo Tomografo computerizzato (TAC) di terza generazione in Toscana e successivamente la prima Risonanza Magnetica. Nel 1994 è stata una delle prime strutture ad adottare la Radiologia Digitale, consentendo una netta riduzione della dose di radiazioni assorbite. Nel 2005 un ulteriore salto innovativo con uno strumento che combina l’esame di Medicina Nucleare PET con l’esame TAC (PET-TAC). Accanto all’evoluzione tecnologica la struttura ha avuto particolare cura per la qualità del servizio, sia in termini di valori professionali che di relazioni con il paziente. L’Istituto Fanfani è un presidio sanitario privato autorizzato, Certificato ISO 9001:2008, rilasciato da Bureau Veritas, accreditato con il servizio sanitario nazionale e conven zionato con le principali compagnie assicurative.

amici-miei - la storia

La Missione

L’istituto Fanfani intende porsi al servizio della Persona come un’organizzazione “Problem Solving” in grado cioè di risolvere quesiti diagnostici più o meno complessi, ponendo la Persona, destinataria del servizio, al centro del sistema. La “Missione” non è solo limitata alla risposta del quesiti diagnostico (che richiede comunque particolare attenzione e propensione allo sviluppo tecnologico), ma consiste anche nel creare un comune sentire di tutti gli operatori verso la necessità della Persona, quelle espresse, quelle pensate ma non espresse e quelle neppure razionalizzate, che fanno parte del soddisfacimento emozionale. Solo questo tipo di atteggiamento, questa vocazione all’ascolto coniugata con la capacità di fare, creano il “rapporto di relazione”. Offriamo quindi un servizio che contiene in partenza elementi di qualità sui quali poniamo particolare attenzione come i tempi di attesa contenuti, la programmazione di percorsi diagnostici sviluppati in base all’esigenza della persona che ne usufruisce, assistenza alla Persona durante tutte le fasi del percorso diagnostico, e la consegna dei referti in tempi contenuti attraverso diversi canali come in sede, via fax, e-mail, on-line, posta prioritaria e tramite fattorino.

missione-visione

La Visione

Mentre la “missione” è focalizzata sul presente, la “visione” aziendale si colloca temporalmente dopo la missione, cioè dopo l’operatività pratica contingente ed è orientata verso il futuro, verso le strategie di medio e lungo.

La “Visione” aziendale si basa su:
– Perseguimento del miglioramento continuo
– Sviluppo dei programmi per la gestione del rischio clinico (avviati dal 1971)
– Sviluppo del patrimonio intellettuale
– Innovazione tecnologica
– Sviluppo dei programmi formativi
– Controllo sistematico della qualità dei servizi clinici e tecnico amministrativi per il loro miglioramento