Ricerche Cliniche Fanfani 50129 Firenze – Piazza dell'Indipendenza, 18/b, Tel.: 055 49701, e-mail:info@istitutofanfani.it

fisio---logo4

 

 

 

 

 

 

La medicina riabilitativa ha come finalità la valutazione e il trattamento di alterazioni soprattutto motorie, prodotte da un elevato numero di patologie ortopedico-traumatologiche, neurologiche, cardiologiche, respiratorie. L’obbiettivo di una corretta riabilitazione è la prevenzione delle complicanze, l’eliminazione del danno e, quando possibile, il contenimento e la prevenzione dell’aggravamento della malattia.

TECARTERAPIA:

è l’ultimo frutto della ricerca in fisioterapia riduce il dolore e abbrevia i tempi di recupero riabilitativo. Tecnica del tutto innovativa, stimola energia dall’interno dei tessuti, attivando i naturali processi riparativi e antiinfiammatori attraverso uno strumento d’alta tecnologia. La tecarterapia è in grado di trattare con efficacia e in tempi brevi le patologie che riguardano ginocchio, spalla, anca, caviglia, colonna vertebrale, mani e muscoli. Ma anche patologie dolorose infiammatorie osteoarticolari e muscolari quali artrosi, lombalgie.

VANTAGGI: attenuazione del dolore sin dalla prima seduta e questo facilita le successive manovre riabilitative che vengono attuate su muscoli e tendini liberati dalla cosiddetta contrattura.

Oggi la riabilitazione è in grado di elaborare un’attenta valutazione e un trattamento della disabilità in un quadro globale. Per una corretta riabilitazione, infatti, è fondamentale creare un équipe in cui sia possibile coordinare il lavoro di operatori con competenze diverse, dalle medico-specialistice alle fisioterapiche.

TERAPIA AD ONDE D’URTO:

il principio si basa sulla generazione di onde d’urto acustiche, cioè onde pressorie ad alta energia e di durata molto breve, con un sistema elettro-idraulico “spark-gap” di ultima generazione. I trattamenti con onde d’urto sono stati effettuati con successo nella tendinosi calcarea, come alternativa alla chirurgia. In presenza di entesiopatie (patologia della tensione osteo-tendinea) quali epicondilite radiale e ulnare, achillodinia e fascite plantare, l’applicazione di onde d’urto consente di risolvere l’affezione in modo efficace.

 

ELENCO PRESTAZIONI

  • Fisioterapia
    Magneto-terapia | Laser-terapia | Ultrasuoni | Radar-terapia | Infrarossi | Elettro-terapia | Ionoforesi | Pressoterapia 
  • Massoterapia
  • Linfodrenaggio
  • Terapia ad onde d’urto
  • Tecarterapia
  • Baropodometria Statica e Dinamica
    Terapia Infiltrativa | Mesoterapia